DAY 1: 14a edizione

,

Lunedi 27 giugno

 

00:00: Arrivo di alcuni monitori al centro sportivo… benvenuti…

00:05: Nanna e pronti per la prima giornata di camp, oramai già iniziata…

8:20: Sarà per la foga, sarà perché i genitori non vogliono più avere in casa i figli, sarà perché la mail inviata con tutte le info sul check-in viene snobbata, ma abbiamo ragazzi, che alle 8:20, ripeto 8:20, sono già in fila per il materiale. Neanche fossimo ad un concerto di Blanco.

9:00: VIA LIBERA, si comincia!

9:30: Materiale consegnato, tende assegnate, tutti pronti.

9:31: Deve essere diventato famoso, ma negli ultimi anni, anche alcuni genitori si sono fermati ad assaporare le perle di saggezza di inizio camp di Mister Roger Locatelli.

10:00: Alla fine perle i genitori possono lasciare il centro consapevoli del fatto che i loro bambini saranno al sicuro dopo le parole del grande capo.

10:05: È più facile dirigere una mandria di pecore da un pascolo all’altro che posizionare i ragazzi per la foto. Tom Cruise e la sua crew stanno pensando di girare il prossimo mission impossible sulla base di questo

10:45-12:30: Finalmente al via la 14esima edizione di Basketiamo! Matro, Gordola, Nuova Gordola e campetti esterni tutti caldi per accogliere i nostri ragazzi. Anche troppo caldi se guardiamo il termometro… alle 10:45…

13:30: Primo pranzo: che le donne siano indispensabili lo si sapeva, ma nessuno come quest’anno è essenziale come Elena&Co. In cucina, semplicemente Masterchef. Come direbbe lo chef Borghese, VOTO DIESCI.

15:00-19:30: Basket… caldo, caldo, caldo… Impegno, Impegno, Impegno… Lavoro, lavoro, lavoro…

Rugby… sul prato sintetico… 98 gradi percepiti, senza ombra e senza speranze di poter far passare un minimo concetto, neanche il più basilare, ma Mirco sempre presente. Il contributo che apporta ogni anno è paragonabile solo al lavoro che Bugs Bunny compie per sua maestà Michael Jordan.

19.30: Ringraziamo la nostra santità Elena&Co.

21:30: Al via le competizioni di Beach soccer/volley, livello medio basso con colpi che ricordano un campionato di leghe minori spagnoli. Via anche con le partite alla Gottardo, si suda e si vuole vincere. Nella galleria alle 12:30 al km 8,75 la temperatura è decisamente più fresca rispetto a quella in palestra.

23:30: Inizio riunione monitori: al contrario degli altri anni siamo in orari normali. Da sottolineare la grande collaborazione dei ragazzi, diligenti e rispettosi, si trovano già nelle tende. A guardare video della Capra Manuééééé o a giocare a Stumble Guys non si sa, ma in tenda ci sono.

23:52: Buonanotte, carichi per un martedì di fuoco!

Autore: Yuri Solcà

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.